A Milano un nuovo parco giochi accessibile ai disabili

A Milano un nuovo parco giochi accessibile ai disabili

In occasione della Milano Green Week, è stata inaugurato la nuova area giochi inclusiva in via Martinetti, dove sono presenti giochi e giostre adatti anche a bambini disabili.

Il nuovo parco giochi per tutti fa parte del progetto “Gioco al Centro – Parchi gioco per tutti” della Fondazione di Comunità Milano, Città, Sud Ovest, Sud Est, Martesana e del Comune di Milano, l’obiettivo è quello di realizzare aree attrezzate accessibili con giostre e giochi inclusivi nei parchi pubblici dei 9 municipi della città.

Il parco giochi di via Martinelli, progettato con la collaborazione dell'Assessorato al Verde, delle Associazioni Delegate al Tavolo permanente Disabilità e della delegata del Sindaco per le politiche sull'Accessibilità, prevede una superficie di 2.700 metri quadrati attrezzati con:

  • pavimentazione anti-trauma colorata;
  • la giostra Becky: una pedana girevole progettata per essere fruita anche da bambini in sedia a rotelle;
  • il Villaggio Fun City con numerosi pannelli sensoriali, uno scivolo, due torrette completamente utilizzabile da bambini disabili in carrozzina;
  • lo scivolo doppio Playsense;
  • due altalene per disabili
  • la Farfalla con pannelli per arrampicata;
  • il metallofono per creare musica e ritmi nuovi;
  • un drago in gomma colorata.

“Abbiamo voluto inaugurare questo nuovo parco inclusivo durante la Milano Green Week perché la città dev’essere verde e accessibile per tutti – dichiara l’assessore al Verde Pierfrancesco Maran -. Stiamo lavorando insieme a Fondazione di Comunità, che ringraziamo, affinché in ogni Municipio sia presente un’area giochi inclusiva dove i bambini possano giocare in condizione di parità, le prossime saranno nei municipi 3 e 6. A questo impegno preso con la città si affiancano altri interventi resi possibili dalla collaborazione tra pubblico e privato per rendere i parchi e i giardini senza barriere, proprio giovedì abbiamo inaugurato il parco Russoli riqualificato con anche giochi accessibili a tutti”.

Assicurare a tutti i bambini della nostra città un luogo di gioco accessibile e inclusivo è un impegno di civiltà – commenta il Consigliere della Fondazione di Comunità Milano Edoardo Andreoli – è l’obiettivo del nostro progetto. E’ un impegno che estendiamo a quanti condividono il nostro impegno e chiediamo ai milanesi di mettersi in gioco per dare il proprio contributo al Fondo Solidale aperto dalla Fondazione, unendo le nostre forze con le vostre potremo creare luoghi belli dove i bambini possono giocare insieme e imparare a crescere.

Fonte: Laprimapagina.it