fbpx

A Roma il congresso ATAD Conference 2019: le tecnologie assistive per i disabili

A Roma il 19 e il 20 settembre 2019 si terrà l'International Conference on Assistive Technology and Disabilities (ATAD), il congresso dedicato alla tecnologia al servizio della disabilità.

Sarà un'occasione per conoscere e scoprire tutti gli studi e le ricerche dei maggiori studiosi italiani e internazionali sull'applicazione delle tecnologie assistive per la riabilitazione delle persone disabili

Le tecnologie assistive comprendono tutte le innovazioni tecnologiche, che, anche se concepite con altro scopo, possono diventare utili alle persone con disabilità permettendogli di migliorare la propria qualità di vita e di diminuirne l'isolamento sociale, come per esempio le applicazioni degli smartphone o dei tablet, la domotica e la robotica.

La conferenza si terrà presso l'Università Pontificia Salesiana ed è organizzata e promossa da:

  • la Lega del Filo d'Oro, associazione punto di riferimento in Italia per l'applicazione delle tecnologie assistive per la terapia riabilitativa di persone sordocieche e con disabilità psicosensoriali;
  • la casa editrice Springer;
  • l’Istituto di Psicologia dell’Università Pontificia Salesiana di Roma;
  • Centro Nazionale Malattie Rare (partner);
  • Centro Nazionale Tecnologie Innovative in Sanità Pubblica (partner);
  • l'Istituto Superiore di Sanità (partner).

Per maggiori informazioni riguardo la conferenza è possibile visitare il sito del congresso www.atadconference2019.org.

 

CONTATTACI

* I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori

Attenzione! Ti ricordiamo che proseguendo nella tua richiesta senza averci autorizzato a comunicare i tuoi dati a terzi, non potrai essere contattato per ricevere informazioni commerciali e tecniche sui prodotti a cui sei interessato

Dai il consenso Ignora
RICHIEDI UN CONTATTO

Muoversi Liberi
Sito di informazione, approfondimento e news sul mondo della disabilità e della mobilità per persone con handicap e anziani.

© Consulentiweb.com | P.iva IT03017960307