Bagno a prova di caduta: come rendere sicuro il tuo bagno

Bagno a prova di caduta: come rendere sicuro il tuo bagno

Spesso pensiamo che la nostra casa sia il luogo più sicuro al mondo, in realtà proprio gli ambienti domestici nascondono insidie e pericoli, come per esempio il bagno, la stanza dove avvengono la maggior parte degli incidenti domestici.

Le dimensioni ridotte dell'ambiente e la concentrazione di mobili e sanitari, possono rendere il bagno un ambiente molto pericoloso, con rischio di cadute e scivolamenti, le cui conseguenze possono anche essere piuttosto gravi.

Inoltre, l'umidità presente in questa stanza rende il pavimento e gli oggetti presenti particolarmente scivolosi; proprio per questo è necessario adottare soluzioni e accorgimenti per rendere il bagno un ambiente sicuro per tutti, bambini, adulti e anziani.

Come rendere sicuro il bagno di casa

Eliminare o limitare gli elementi pericolosi in bagno permette di svolgere le attività quotidiane in maniera più sicura e pratica. Se si tratta di un bagno di nuova costruzione è bene tenere presente alcuni dettagli in fase di progettazione e costruzioni per rendere l'ambiente il più sicuro possibile:

  • scegliere pavimenti e rivestimenti antiscivolo: esistono diversi materiali adatti allo scopo come per esempio alcuni tipi di ceramiche particolarmente porose, legno o linoleum;
  • prevedere vasche e docce con maniglie e appoggi di sicurezza, se le dimensioni del bagno lo consentono una doccia ampia con seduta è un'ottima soluzione, anche per le persone anziane;
  • eliminare eventuali dislivelli o gradini che possono causare inciampi e cadute, con l'ausilio di pedane antiscivolo;
  • scegliere un piatto doccia a filo pavimento;
  • posizionare i vari sanitari e mobili in modo da consentire un passaggio ampio e comodo, magari adatto anche a una carrozzina per disabili;
  • prevedere le prese elettriche a una distanza adeguata dalle fonti di acqua, per evitare che gli apparecchi elettrici utilizzati vengano a contatto con l'acqua;
  • scegliere sanitari più alti, se dovranno essere utilizzati da persone anziane o persone disabili.

Se si tratta di un bagno già esistente, è possibile aumentarne la sicurezza adottando soluzioni pratiche e piccoli accorgimenti:

  • posizionare tappetini antiscivolo nella doccia o nella vasca per evitare di scivolare durante il lavaggio o all'uscita dalla vasca, sarà utile non sono per le persone anziane, ma anche per bambini e adulti, il sapone, infatti, rende ancora più scivolose le superfici della doccia;
  • installare maniglioni di appoggio in punti strategici: come all'uscita della doccia, di fianco al water o al bidet per aiutare le persone con difficoltà motorie ad alzarsi;
  • dotare il bagno di un campanello di sicurezza, come quelli presenti nei bagni pubblici o negli hotel, in questo modo se una persona si trova in difficoltà potrà avvisare facilmente;
  • prevedere una seduta l'interno della doccia e vicino ad essa: all'interno consentirà alla persone anziane di potersi sedere durante il lavaggio, all'esterno di asciugarsi in completa sicurezza.

Oltre a rendere il bagno un luogo sicuro, non bisogna dimenticare che in molte abitazioni raggiungere questo ambiente può risultare pericoloso o faticoso. In molte case a più piani, infatti, questo ambiente, che viene utilizzato più volte al giorno, non è presente in tutti piani ed è quindi necessario fare le scale per raggiungerlo. Una poltroncina montascale può essere un valido aiuto per raggiungere il piano del bagno in totale sicurezza e con una spesa inferiore rispetto alla costruzione di un bagno exnovo in ogni piano dell'abitazione.

Vivere la propria casa in totale sicurezza è un aspetto fondamentale per tutti, soprattutto per le persone anziane, che con l'avanzare dell'età incorrono in difficoltà di deambulazione o in problemi di vista, e necessitano quindi di alcuni ausili che li aiutino a svolgere le diverse attività quotidiane.